in viaggio nei luoghi di
Despar Sicilia
{{'2020-11-19 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Buccheri, l’anima medievale della Sicilia

Neanche duemila anime, una superficie di 57 kq arrampicata sul Monte Lauro e tante unicità. Buccheri stupisce e conquista… il palato e lo spirito. Dalle origini antichissime che risalgano ai Siculi, ai Romani e ai Bizantini, fu colonizzata dai Normanni che eressero un imponente castello di cui ancora oggi restano reperti preziosi. Completamente distrutto dal terremoto del 1693, il borgo in provincia di Siracusa fu ricostruito là dove sorgeva e dove oggi è possibile passeggiare, perdendosi nel suo suggestivo clima medievale e gustando le sue eccellenze, l’olio innanzitutto e poi le carni, i funghi e il tartufo.

MedFest ed è subito Medioevo

Ad agosto Buccheri vive un salto indietro nel tempo: si trasforma in un antico borgo medievale e circonda di allegria, profumi e spettacoli le migliaia di turisti che la raggiungono per partecipare a una delle manifestazioni più famose della Sicilia, il MedFest. Quest’anno si sarebbe dovuta festeggiare la 25^ edizione, ma a causa della particolare situazione sanitaria è stato tutto rimandato al 2021. Resta in bocca il sapore nostalgico della festa mancata, ma nel cuore la speranza di tornare a vivere quei momenti così particolari perché tutta la cittadina è coinvolta in un ritorno al Medioevo e in una rievocazione emozionante e persino catartica di quell’atmosfera: artisti di tutto il mondo si riuniscono per proporre i loro spettacoli a tema, i produttori locali offrono piatti tipici medievali, i vicoli, i ristoranti, tutta la città celebra l’età di mezzo in Sicilia.

Olio, carni, salumi e tartufo: i sapori di Buccheri

La cucina e le eccellenze gastronomiche di Buccheri sono volano per la promozione del territorio. In modo particolare l’olio della cultivar Tonda Iblea, vero vanto del luogo. Nel 2015 Buccheri è persino stata eletta Capitale Mondiale dell’Olio Extravergine di qualità al concorso internazionale "Sol d'Oro" di Verona. Non solo: nel 2018 si è aggiudicata il primo posto nella categoria “agrifoglio” al concorso “100 Mete d’Italia”, organizzato da Dell’Anna Eventi, in collaborazione con la casa editrice RDE, e il patrocinio del Senato e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per premiare le migliori esperienze realizzate dalle Pubbliche Amministrazioni di promozione della qualità di vita della collettività. Accanto all’olio, anche le carni, il castrato e soprattutto il cinghiale, i salumi, i funghi e il tartufo.
Buccheri è un concentrato di bontà gastronomiche!

Il tuo punto vendita a Buccheri (SR):
· DESPAR - via Vittorio Emanuele, 20

Potrebbero interessarti anche:

{{'2020-11-26 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2020-11-26 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

La piccola Palermo. Storia di Lercara Friddi e delle sue miniere

La piccola Palermo.

scopri di più
{{'2020-11-12 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2020-11-12 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

La città franca, Francavilla di Sicilia tra natura e storia

Città franca, franc-ville.

scopri di più