i consigli di
Despar Sicilia
{{'2021-12-30 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Consigli per stilare la giusta lista dei buoni propositi

Siamo ormai giunti alla fine dell'anno e come sempre sembrano aspettarci le fatidiche domande: Hai raggiunto tutto ciò che ti eri prefissato? Cosa vuoi ottenere da questo nuovo anno? Che siano piccoli o grandi propositi, ci sono delle semplici regole, sempre valide, da seguire se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi.

Chiarezza e motivazione

Il primo passo è fare chiarezza con te stess*. Poniti queste domande per capire se è veramente ciò che vuoi. Perché voglio ottenere questo scopo? Lo faccio per me o per qualcun altro? Quanto voglio raggiungerlo? Quanto sono dispost* a impegnarmi per realizzarlo? Dipende solo da me ottenerlo? Pensa a ciò che desideri in termini positivi, senza le negazioni, per esempio, se vuoi perdere peso, il tuo obiettivo sarà “voglio essere più magr*” e non “non voglio essere grass*”
Ricorda che devi essere protagonista attivo del tuo agire. I risultati non arrivano da soli, si lavora in prima persona per raggiungerli!

Dettagliato e misurabile

Ora definisci ciò che ti prefiggi in modo semplice e chiaro, specificandone i vari aspetti, suddividendolo in sotto obiettivi se necessario, pensa anche ai dettagli, così da averlo ben visibile nella tua mente. Chiarisci se ci sono altre persone coinvolte. Chiediti: cosa voglio realizzare? Chi altro è coinvolto? Dove deve avvenire? Come raggiungerlo? Cosa serve? Il tuo obiettivo deve anche essere definito in maniera misurabile, quindi chiediti: cosa deve aumentare o diminuire, e di quanto per poterlo ottenere? Ma la domanda fondamentale che dovrai porti è: cosa mi farà capire di averlo raggiunto?

Realizzabile e scadenzato

Un'altra fondamentale caratteristica che deve possedere un obiettivo ben formato è che sia raggiungibile. Cioè, se il tuo desiderio è di andare sulla luna, ma non hai le disponibilità di Jeff Bezos, forse è meglio cambiare progetto! Va bene avere scopi ambiziosi, ma realizzabili! Per capire se risponde a tale caratteristica può venirti in aiuto nuovamente porti delle domande. Possiedo le risorse e le capacità per ottenerlo? Cosa mi manca? Come posso ottenere ciò che mi serve? La realizzazione dipende solo da me? Se no, cosa posso fare?
Ultimo importante elemento da considerare è il tempo. Devi darti una data entro la quale raggiungere il tuo scopo. Chiediti: entro quanto tempo posso raggiungerlo? Di quanto tempo ho bisogno? Anche in questo caso, dovrai essere realistic* e in base a ciò che desideri, non dovrai porti tempi troppo brevi o eccessivamente lunghi!

Bene, ora sei pront* a stilare la tua lista! Cosa aspetti? Corri a prendere carta e penna e … buon lavoro!

Potrebbero interessarti anche:

{{'2022-01-13 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2022-01-13 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

“Il Maialino di Natale”, “Una vita nuova” e “Per niente al mondo” chiudono la classifica dei libri più letti nell'ultimo trimestre del 2021

scopri di più
{{'2021-12-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2021-12-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Decorazioni natalizie fai da te! Come creare alberelli e pupazzi di neve irresistibili

Le decorazioni sono un ingrediente fondamentale delle festività natalizie e quelle fai da te rendono tutto più magico! Ecco due idee facili e veloci!

scopri di più