una sana alimentazione con
Despar Sicilia
{{'2018-07-02 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

7 cibi dell’estate

L’estate è la stagione dei colori vitaminici, anche sulla tavola! Sono molti, infatti, i cibi colorati perfetti per i piatti di questa stagione e tutti hanno tante proprietà utili all’organismo! In questo articolo ce ne sono almeno 7 da provare subito nelle ricette estive, sia dolci che salate.

Pomodoro
Cuore di bue, costoluto e perino: queste sono solo alcune delle tante varietà di pomodoro che si possono assaggiare in estate. Questo ortaggio è il protagonista delle insalate in questa stagione ed è un ottimo alleato per fare il pieno di vitamine A e C e di sali minerali. È buono sia crudo che cotto oppure addolciscilo con dello zucchero per una gustosa composta!

Carota
Qual è il vero colore di questo ortaggio? Le prime carote erano conosciute per il loro colore viola acceso e soltanto dopo ne è stata coltivata una varietà arancione che dall’Olanda si è diffusa in tutto il mondo. Sono ricche di carotenoidi, potenti antiossidanti che aiutano anche a prevenire l’insorgenza del diabete.

Melone
Non c’è estate senza melone! Anche questo frutto, come la carota, è ricco di carotenoidi e in più contiene magnesio, potassio e le vitamine B3 e B6 che forniscono tanta energia utile all’organismo. Il melone è anche utile per calmare il bruciore delle scottature solari: basterà frullarlo e filtrarne il succo con un colino e poi applicarlo con del cotone sulla pelle arrossata.

Peperone
Altro che arance! Per fare il pieno di vitamina C, quello che serve è proprio il peperone. Questo ortaggio contiene anche tante altre sostanze utili come il magnesio, che dà energia, e il rame, il componente fondamentale dei globuli rossi. Sembra difficile da digerire? Basterà togliere la buccia e i semi.

Albicocca
Così piccola e così gustosa: l’albicocca è buona e pratica da mangiare anche durante uno spuntino in spiaggia. Tra le varie sostanze nutritive che contiene c’è il betacarotene, che aiuta la visione notturna e protegge la pelle dai raggi ultravioletti. E poi magnesio e potassio aiutano a rivitalizzare l’organismo in caso di spossatezza.

Frutti di bosco
Ribes, mirtilli, more e lamponi: tutte le sfumature del rosso e del viola per contrastare l’invecchiamento delle cellule. Contengono, infatti, moltissimi polifenoli che hanno un forte potere antiossidante e aiutano a difendere l’organismo dai radicali liberi.

Fagioli e fagiolini
Il nome è simile ma questi due ortaggi hanno proprietà un po’ diverse. Il fagiolo è bene abbinarlo alla pasta, per fare il pieno di aminoacidi completi. E se genera gonfiore? Meglio cucinarlo insieme a una patata o con dell’alga kombu. Il fagiolino, dal canto suo, ha pochissime calorie e molta acqua: un vero alleato dell’alimentazione da prova costume.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2018-11-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-11-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

3 ricette con i pistacchi

Quello di Bronte è il più famoso in Italia ma è tutta la Sicilia a essere una vera miniera d’oro per la produzione di pistacchi!

scopri di più
{{'2018-10-31 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-10-31 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Tutti i benefici del caffè

Una delle bevande a cui in Italia non si può proprio rinunciare è il caffè: che sia all’inizio di una giornata o durante uno spuntino, il caffè è sempre il protagonista, quasi come una coccola che ci si fa per riprendersi dallo stress.

scopri di più