una sana alimentazione con
Despar Sicilia
{{'2020-09-21 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

4 ricette con i fichi

Come gustare i fichi? In un frullato, in un soffice dolce o una sfiziosa focaccia integrale: basta scegliere la ricetta che più vi ispira e mettere le mani in pasta!

Smoothie di fichi alle mandorle
Ingredienti (per 1 persona)

  • 3 fichi
  • 1 bicchiere di bevanda di mandorle
  • 1 cucchiaio di mandorle
Procedimento
Lava i fichi, privali della buccia e tagliali in quarti. Frullali con la bevanda di mandorla e le mandorle fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

Composta di fichi, noci e zenzero
Ingredienti (per 1 vasetto)
  • 500 g (peso al netto degli scarti) di fichi freschi
  • 50 g di gherigli di noci Equo Solidale Despar
  • 1 cm di zenzero fresco
  • 20 g di miele Millefiori Despar Premium
  • 1 limone Passo dopo Passo Despar

Procedimento
1. Taglia a pezzi grossolani i fichi e trasferiscili in una casseruola con il miele e il succo filtrato del limone; mescola e porta la casseruola sul fuoco.
2. Porta a bollore e cuoci circa 15 – 20 minuti, o fino ad ottenere la consistenza desiderata; a fine cottura aggiungi lo zenzero pelato e grattugiato e i gherigli di noci tritati grossolanamente.
3. Trasferisci la composta in un barattolo e, quando è fredda, conservala in frigorifero per 4 – 5 giorni.

Bowl con fichi, pecorino, olive e crostini
Ingredienti (per 4 persone)
  • 200 g di rucola fresca Era Ora Despar
  • 120 g di pecorino in scaglie
  • 100 g di more Despar Vital
  • 20 olive nere Despar
  • 12 fichi
  • 4 fette di pane integrale a lievitazione naturale
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
  • 6 cucchiai di mandorle sgusciate Bio,Logico Despar
  • 4 cucchiaini di limone Passo dopo Passo Despar
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b. di pepe nero Despar
  • Un pizzico di sale marino integrale

Procedimento
1. Tosta le mandorle in una padella a fuoco dolce senza aggiungere grassi e, una volta fragranti, tagliale grossolanamente.
2. In una ciotola riunisci la rucola, le more, le olive, i fichi tagliati in 4 e le mandorle. Condisci delicatamente con un’emulsione preparata mescolando insieme 4 cucchiai di olio, il succo di limone e un pizzico di sale.
3. Taglia il pane a cubetti e saltalo in padella con l’aglio e 2 cucchiai di olio.
4. Aggiungi il pane agli altri ingredienti insieme alle scaglie di pecorino e mescola leggermente. Dividi nei piatti e servi.

Focaccia integrale con fichi freschi e noci
Ingredienti (per 1 persona)
  • 350 g di farina integrale Bio,Logico Despar
  • 150 g di farina tipo 1
  • 100 g di gherigli di noci Bio,Logico Despar
  • 10 fichi freschi
  • 350 ml di acqua naturale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
  • 3 g di lievito di birra fresco
  • 8 g di sale marino integrale
  • q.b. di farina di semola integrale

Procedimento:
1. Mescola bene in una ciotola il lievito con 100 ml di acqua (prelevati dal totale). Amalgama bene i due tipi di farine, aggiungi il lievito sciolto in acqua, impasta per circa 5 minuti. Aggiungi quindi l’acqua rimanente, il sale e l’olio a filo, impasta ancora per qualche minuto.
2. Nel frattempo trita le noci e aggiungile all’impasto un po’ alla volta.
3. Trasferisci l’impasto in una ciotola leggermente unta d’olio, copri il recipiente con pellicola alimentare, metti a riposare per circa 6 ore in ambiente non troppo caldo e al riparo da luce diretta e correnti d’aria.
4. Trascorso il tempo, riprendi l’impasto, lavoralo nuovamente per qualche minuto, conferisci la forma tipica della focaccia e trasferiscilo su di una leccarda ricoperta di carta da forno. Taglia in quarti i fichi e disponili ordinatamente sulla superficie della focaccia premendo in modo da affossarli leggermente nell’impasto. Se lo gradisci, effettua la stessa operazione con alcuni gherigli di noce.
5. Spolvera con farina di semola integrale la superficie della focaccia. Copri con uno straccio in cotone e fai lievitare per un’ora.
6. Preriscalda il forno a 170 °C e inforna per circa 40 minuti, poi abbassa ancora la temperatura a 150 °C e prosegui la cottura per altri 15-20 minuti.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2020-10-19 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2020-10-19 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

6 idee per le tue colazioni autunnali

In un piano alimentare completo ed equilibrato la colazione e gli spuntini non devono mancare mai.

scopri di più
{{'2020-10-05 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2020-10-05 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

10 cibi per le ricette d’autunno

È arrivato l’autunno, e ora cosa si prepara?

scopri di più