una sana alimentazione con
Despar Sicilia
{{'2018-09-11 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Come organizzare i pasti della settimana?

Giornate impegnate al lavoro, serate da gestire tra famiglia, amici e attività fisica…a questo aggiungiamo anche la preparazione quotidiana dei pasti e il tempo sembra non bastare mai! Ma c’è una soluzione che può aiutare a risolvere i problemi di tempo in cucina: il piano settimanale.
Spesso il punto debole di una giornata impegnata è il pranzo: a volte si salta, altre si risolve con un panino al volo arrivando sempre e comunque stremati a cena. Per evitare tutto questo bastano pochi minuti a settimana.

Redigere un piano settimanale è molto semplice, è sufficiente seguire queste 5 semplici regole:

  • Pianificate tutti i pasti, dalla colazione alla cena passando per gli spuntini di metà mattina e pomeriggio. Per farlo al meglio valutate come e cosa mangiate di solito e cercate di adattare la varietà di cibi ai vostri gusti.
  • Non dimenticate le eccezioni: la pizza il sabato o il pranzo della domenica. Tenete dei pasti liberi per sperimentare ma meglio darsi un limite. Stabilite due eccezioni a settimana e pianificate tutto il resto.
  • Redigete subito la lista della spesa: aiuterà a risparmiare tempo al supermercato e a non sprecare il cibo comprato.
  • Cercate di abbondare con le porzioni. Ad esempio, se preparate un contorno di verdure cotte, meglio cuocerne due porzioni e utilizzarle per due pasti diversi.
  • Infine, per fare il pieno di tutti i nutrienti utili all’organismo è bene fare riferimento al modello del piatto unico. È un modo di mangiare molto semplice che compone ogni piatto di mezza porzione di verdure, un quarto di proteine (da carne o legumi) e un quarto di carboidrati (meglio se da cereali integrali)

Pianificare i pasti è più semplice di quello che sembra e può servire a risparmiare tempo e a mangiare meglio.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2018-11-30 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-11-30 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

3 idee per dolci natalizi alternativi

I dolci di Natale non possono mancare sulla tavola delle Feste, dalla più classica cassata al barocco bucellato.

scopri di più
{{'2018-10-31 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-10-31 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Tutti i benefici del caffè

Una delle bevande a cui in Italia non si può proprio rinunciare è il caffè: che sia all’inizio di una giornata o durante uno spuntino, il caffè è sempre il protagonista, quasi come una coccola che ci si fa per riprendersi dallo stress.

scopri di più