resta in forma con
Despar Sicilia
{{'2018-09-14 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

3 consigli per organizzare il tuo allenamento

È iniziato quel periodo in cui puntualmente, ogni fine settimana, ci si ripete: “Da lunedì comincio a correre (o ad andare in palestra o mi iscrivo a quel corso che ho sempre voluto fare)”. Poi però, sempre puntualmente, quel lunedì arriva ma tutta la motivazione che lo precedeva sembra essersi volatilizzata: come fare?
Il segreto è trasformare l’appuntamento in palestra in una buona abitudine, inserendola tra le attività quotidiane e sostituendola a quei momenti dove la sedentarietà è protagonista. L’importante è non farla interferire con gli impegni che difficilmente si possono rimandare e scegliere un allenamento graduale, che aumenta pian piano il carico e l’impegno richiesto.
Per fare tutto questo al meglio, ecco 3 consigli pratici da provare per fare dell’attività fisica una bella e salutare abitudine.

1. L’approccio giusto
L’approccio all’attività fisica è tutto: solo iniziando con il piede giusto è possibile trasformare lo sport in una vera abitudine. Meglio iniziare evitando i pensieri-scusa che vi giustificano quando rimandate al prossimo lunedì. Il segreto è cominciare da un obiettivo raggiungibile e premiarsi subito dopo averlo raggiunto, così da rendere più piacevole il processo.

2. L’importanza di un diario
Tenere un diario di allenamento è un modo per analizzare come ci si sente dopo una sessione di sport e per capire cosa si può migliorare e cosa, invece, ha funzionato. Si possono pianificare gli allenamenti, predisporre i momenti di pausa per il recupero e analizzare come aumentare progressivamente l’intensità degli esercizi scelti.

3. La diversificazione degli esercizi
Perché l’allenamento sia davvero completo, è bene focalizzarsi su tutte le parti del corpo. Una semplice camminata o una corsa sono un buon inizio ma è meglio associarla ad altri esercizi come piegamenti, addominali e squat. In questo modo, non si allena solo il fiato, con attività cardio come appunto la corsa, ma si tonificano i muscoli e si migliora la mobilità. Il tutto per attivare delle modificazioni al proprio fisico che rendono più semplice la vita di tutti i giorni, prima, durante e dopo lo sport.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2019-02-04 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-02-04 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Yoga: benessere per corpo e mente

Se durante l’inverno la corsa non sembra lo sport più invitante, si possono provare delle alternative al coperto così da attivare il proprio organismo senza raffreddarsi troppo!

scopri di più
{{'2019-01-18 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-01-18 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Correre in inverno: tutti i consigli

“Da domani inizio a correre!” probabilmente è la frase che si sente ripetere più spesso quando il nuovo anno inizia

scopri di più